Dimagrire con le erbe? Ecco le magnifiche 7!

dimagrire con le erbe

Dimagrire con le erbe è la via più naturale per riacquistare la linea o restare in forma; a seconda di quali siano i piccoli problemi che rallentano il nostro metabolismo o che non ci consentono di buttare giù i kg di troppo, esistono erbe indicate per risolverli, assumibili in diversi modi, tramite infusi, decotti o capsule.

Ecco alcuni consigli per dimagrire con le erbe:

  • 1.       Contro il sovrappeso nella donna: Angocastro

Questo arbusto contiene principi attivi utili per placare la fame nervosa tipica della sindrome premestruale e per contrastare la ritenzione e il sovrappeso legati a problemi ormonali femminili. Si può assumere sotto forma di infuso (1-2 cucchiaini in una tazza di acqua calda per 5-10 minuti), decotto (in mix con altre erbe), capsule o compresse, estratto analcolico concentrato.

  • 2.        Anti adipe ideale in menopausa: Angelica

È una pianta erbacea che contiene principi attivi in grado di agire sulle digestioni lente (dispepsia) e nelle fermentazioni intestinali, contrastando gonfiori e colite. Grazie ai suoi fitormoni contrasta il sovrappeso tipico della menopausa. Si può assumere sotto forma di infuso (1-2 cucchiaini in una tazza di acqua calda per 5-10 minuti), decotto (in mix con altre erbe), capsule o compresse, estratto analcolico concentrato.

  • 3.       Digestivo per contrastare i gonfiori: Anice stellato

Quest’erba possiede principi attivi che agiscono contro i gonfiori aiutando quindi a perdere peso. Si può assumere sotto forma di infuso (1 cucchiaino in una tazza di acqua calda per 5-10 minuti), decotto (in mix con altre erbe) e integratore composto.

  • 4.       Brucia grassi: Arancio

Questo agrume contiene principi attivi che contrastano la difficile digestione ed i gonfiori addominali, la varietà amara stimola il metabolismo e aiuta a perdere peso. Può essere assunto sotto forma di infuso (arancio dolce, anche fiori, 1-2 cucchiaini in una tazza di acqua calda per 5-10 minuti), decotto (scorza di arancio dolce, in mix con altre erbe), capsule o compresse (arancio amaro).

  • 5.       Depurante e snellente: Bardana

È una pianta erbacea che contiene principi attivi grazie ai quali riesce a svolgere un’azione depurativa ed epatoprotettiva, gli estratti di bardana contribuiscono al dimagramento, all’eliminazione dei ristagni di liquidi e al controllo degli zuccheri nel sangue. Si può assumere sotto forma di infuso (2 cucchiaini in una tazza di acqua calda per 10 minuti), decotto (in mix con altre erbe), capsule o compresse, estratto analcolico concentrato.

  • 6.       Per combattere il grasso addominale: Coriandolo

È una pianta erbacea contente principi attivi che favoriscono la digestione, eliminano i gas intestinali e attenuano i crampi all’addome. Si impiega in caso di pancia gonfia e grasso addominale sotto forma di infuso (1-2 cucchiaini in una tazza di acqua calda per 5-10 minuti), decotto (in mix con altre erbe), capsule o compresse.

  • 7.        Antiossidante e brucia grassi: Curcuma

È una pianta erbacea, oltre a essere nota come anti tumorale, la curcuma svolge una buona azione brucia grassi, facilitando la perdita di peso se assunta in capsule o compresse all’interno di un programma dimagrante.

Per maggiori informazioni sulle modalità di assunzione di queste erbe, e per sapere qual è l’erba ideale adatta ad ogni tipo di problematica, rivolgiti alla nostra esperienza e professionalità!

Pubblicato in News Taggato con: ,
Privacy e cookie | DEVELOPED BY LUNA