Mantenere l’abbronzatura? Ecco i nostri consigli!

Mantenere l’abbronzatura è l’obiettivo che tutti noi abbiamo dal giorno stesso in cui torniamo in città. Ma per poterci assicurare un colorito sano e omogeneo sono indispensabili alcuni accorgimenti e chi meglio di noi può consigliarvi? Ecco i must per rimanere abbronzati a lungo!

Le nostre proposte 100% naturali per mantenere l'abbronzatura!

Le nostre proposte 100% naturali per mantenere l’abbronzatura!

#Idratazione

Il primo fondamentale per prolungare l’abbronzatura è quello di scongiurare il pericolo che la pelle si secchi, desquamandosi anzitempo per la disidratazione: è buona norma bere durante i pasti e nel corso della giornata (non solo quando vi trovate in spiaggia o in piscina) e mantenere idratata la vostra pelle. Per garantirvi un risultato perfetto provate una delle nostre soluzioni naturali che sapranno donare la giusta idratazione senza appesantire la vostra pelle.

#Alimentazione

Vitamine, flavonoidi, betacarotene e licopene: le sostanze in grado di favorire l’abbronzatura sono le stesse che provvedono a mantenerla! Via libera a pomodori, peperoni, zucche estive, carote, meloni, albicocche e pesche: in estate la Natura stessa ci aiuta, ma per aiutarla un po’ abbiamo a disposizione tanti prodotti naturali in grado di fornirvi il giusto apporto di questi preziosi elementi!

#Olio di germe di grano

Massaggiare a lungo sul viso alcune gocce di olio di germe di grano con le dita (e lavare poi il viso con del sapone di Marsiglia vegetale) aiuterà a mantenere l’abbronzatura, oltre che a tenere alla larga il più a lungo possibile i segni del tempo.

#Olio di carota

L’olio di carota è un portentoso idratante da massaggiare sulla pelle umida del vostro corpo dopo la doccia, specie al rientro dalla spiaggia: in più, contribuirà a favorire l’abbronzatura nelle successive esposizioni.

#Burro di karitè

Il burro di karitè, applicato dopo la doccia conclusiva di una giornata in spiaggia o in piscina, prepara la pelle a ricevere nuova abbronzatura, oltre che a mantenere la tintarella, donando subito alla pelle un aspetto luminoso.

#Tè nero

Aggiungete all’acqua della vasca un infuso concentrato di tè nero – o applicatelo con uno spray durante la doccia: è una sorta di autoabbronzante naturale in grado di far risaltare immediatamente il colore della tintarella già ottenuto.

#Mallo di noce

La raccomandazione è di utilizzare i prodotti giusti: saponette o detergenti con soli ingredienti naturali che abbiano come ingrediente base il mallo di noce, colorante naturale in grado di fare apparire la vostra abbronzatura più intensa e dorata – e che prepara la pelle a tornare al sole!

#Aloe vera

I comuni doposole, consigliati per prolungare l’abbronzatura mantenendo l’idratazione, spesso contengono sostanze non propriamente benefiche ed amiche della pelle e dell’ambiente, e poco tollerate dalle pelli sensibili. Per mantenere l’abbronzatura in modo davvero efficace provate un prodotto totalmente naturale come il gel d’aloe vera, venite a scoprire le nostre proposte!

#Olio di avocado

Prolungare idratazione e tintarella? Massaggiate ogni sera la vostra pelle con olio di avocado, miscelandolo con alcune gocce di olio di jojoba o di olio d’oliva, e noterete subito la differenza!

#Limitare i profumi

I profumi, specialmente a base alcool, tendono a seccare la pelle anticipandone la desquamazione – oltre che innescare irritazioni o macchie a causa di fenomeni di fotosensibilizzazione. Durante l’estate e fino all’inizio dell’autunno, è bene prediligere acque floreali naturali e biologiche (prive di alcool e dal forte potere idratante) quali l’acqua di fiori d’arancio, di lavanda o di rosa.

Venite a trovarci in negozio: sapremo consigliarvi i prodotti migliori per voi e per il vostro corpo, per mantenere l’abbronzatura e godervi più a lungo la vostra estate!

Pubblicato in News Taggato con: , , , , ,
Privacy e cookie | DEVELOPED BY LUNA